Diario di Samira al-Khalil – Parole dall’assedio

Home/Narrativa/Diario di Samira al-Khalil – Parole dall’assedio

Diario di Samira al-Khalil – Parole dall’assedio

 12,00

Autore: a cura di Yassin al-Haj Saleh
Collana: Riyāḥ
Genere: narrativa
Data uscita: Novembre 2019
Editore: MReditori
Pagine: 146
Formato: brossura
Lingua: Italiano
ISBN 978-88-31251-05-1
EAN 9788831251051

Categoria:

Descrizione

Com’è la vita quando la guerra ti circonda e ti isola dal mondo? Cosa succede all’interno di un luogo assediato e martoriato dalle incursioni aeree e dalle armi chimiche? È questo che Samira al-Khalil, non volendo, ci racconta tra le pagine di questo diario fuori dal comune. La sua testimonianza prima di essere rapita dall’Isis, fatta di appunti sparsi e cronaca attraverso i social media, ci trascina nel cuore di al-Ghouta assediata sia dall’esercito governativo di Bashar al-Asad sia dalle forze terroristiche. Parole semplici, crude, dettate dall’urgenza del momento, dalla necessità di far arrivare al di fuori quello che imperversava al di dentro. Una voce di donna che è riuscita a superare il confine del conflitto e ci dice che in assedio è importante abitare ai piani bassi, non accendere le luci al buio, ma bisogna continuare a vivere nonostante tutto, bisogna continuare a sposarsi anche se le bombe piovono, bisogna continuare a scrivere anche se le armi chimiche, di notte, uccidono senza ferire.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Diario di Samira al-Khalil – Parole dall’assedio”