Home/Narrativa, Macero/L’uomo e il male

L’uomo e il male

 12,00  5,00

Disponibile

di Romualdo Guida e Mario Francese

Genere: narrativa
Data uscita: Ottobre 2015
Editore: MReditori
Pagine: 150
Formato: brossura
Lingua: Italiano
ISBN 978-88-99008-46-8
EAN 9788899008468

Disponibile

Categorie: ,

Descrizione

La trattazione storica del fenomeno “camorra” (il Male) si intreccia con la vita di Riccardo (l’Uomo) che nasce nella seconda metà del Ventesimo Secolo e vive l’epoca della trasformazione della “camorra” da fenomeno locale a vera e propria organizzazione criminale di rilevanza internazionale. Sono gli anni che vedono affermarsi i moti studenteschi del 1968, lo sviluppo caotico delle città per effetto della cosiddetta “legge ponte”, il terribile terremoto dell’Irpinia del 1980, la barbara uccisione di Don Peppino Diana e di Giancarlo Siani, i vari casi scoperti di intreccio “camorra-politica” con i mastodontici processi “Spartacus” e i nuovi camorristi, non più criminali rozzi ed incolti ma professionisti che usano le più articolate tecniche dell’economia globale con l’investimento dei vecchi e nuovi capitali accumulati con le varie attività illecite, con in testa il traffico di droga.