Home/Poesia, Macero/Belle, balli, bulli e sballi

Belle, balli, bulli e sballi

 8,00

Disponibile

di Giacomo Ingrami

Data uscita: 20/12/2014
Editore: MReditori
Pagine: 104
Formato: brossura
Lingua: Italiano
ISBN 978-88-99008-19-2
EAN 9788899008192

Disponibile

Categorie: ,

Descrizione

Una piccola raccolta di poesie dialettali che racconta le emozioni, le passioni, le illusioni, i desideri, le delusioni provate nel corso della vita. Racconta della montagna del Frignano, alle falde del Monte Cimone, delle sue attrattive di ogni tipo. L’osservazione della natura mentre si va a raccogliere funghi, la gioia di bere l’acqua della fontana, il piacere di mangiare quelle cose gustose che un tempo furono, il sostentamento per i nostri antenati e che ora sono le specialità proposte dalle trattorie. Racconta di due province, Modena e Reggio Emilia, con i loro simboli, la Ghirlandina ed il Parmigiano Reggiano. Accorgersi che il tempo insieme con l’età stanno cambiando ma non subirne gli affetti, anzi affrontare con dignità ogni giorno che passa, convinto di avere vissuto in un bellissimo luogo, che i nostri nonni hanno contribuito a rendere più bello ed ospitale. Da qui il titolo – Grasie ragas d’al secol pasèe – Che vuole essere un ringraziamento a quelle generazioni che a prezzo di tanti sacrifici ci hanno dato bellezze e tradizioni spesso sottovalutate.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Belle, balli, bulli e sballi”
Torna in cima