Nata a Taizz (Yemen) nel 1965, si è laureata in Filosofia all’Università di Sana’a e attualmente è ricercatrice presso il Centro di Ricerca e Studi Yemeniti. Autrice di tre raccolte di racconti brevi, nel 2001 si è classificata al primo posto al Premio di Sharja per la Creatività letteraria grazie al lavoro Yahduth fi Tanka, bilad al-namis (Accade a Tanka, il paese delle zanzare). Collabora a diversi giornali e da anni è impegnata nella salvaguardia del patrimonio folkloristico e popolare dello Yemen, a cui ha dedicato molte novelle e ricerche. Ha fondato a Sana’a il centro di studi “Bayt al-mawruth al-sha‘bi” (La casa della tradizione popolare, nota anche come “Bayt al-fulklur”).

PUBBLICAZIONI