Alessandra Amorello è un’arabista di Palermo e docente di sostegno linguistico presso una scuola romana nella quale tiene anche corsi di lingua araba.
Ha studiato in Tunisia e in Siria e nel 2013 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento della lingua araba presso l’università di Roma La Sapienza.
Nel 2020 ha ideato e prodotto il progetto interculturale “ITALIAN ARABIC KALIMĀT” sulle storie di Giufà, personaggio ponte della cultura mediterranea.
La scelta di raccontare storie in italiano-arabo e viceversa è dovuta al fatto che spesso le bambine e i bambini di origine araba che vivono in Italia parlano nel loro dialetto con i genitori, abbandonando così l’arabo classico, che fa pienamente parte delle loro radici. Parimenti il tessuto culturalmente pluriverso nel quale si muovono i bambini e le bambine che vivono in Italia offre l’occasione a tutti di immergersi in un confronto che esalti similitudini e differenze per un’inclusione pienamente consapevole.

PUBBLICAZIONI